Menu:

Eventi


Seconda edizione Campo di Federazione Pubusinu – Fluminimaggiore

Sabato 23 e Domenica 24 Febbraio 2019 Campo esplorativo Arenas, Pubusinu - Fluminimaggiore - prima comunicazione.

Visto l’interesse della prima edizione la Federazione Speleologica Sarda, in collaborazione con il Gruppo Grotte Fluminese e con l’ Associazione Speleuum Gonnosfanadiga, il 23 e 24 Febbraio 2019 organizza un secondo campo esplorativo nella località di Arenas- Pubusinu a Fluminimaggiore.

L'attività del campo prevede ricerche sia nelle aree esterne sia all’interno delle grotte presenti nella zona. La portata d’acqua che fuoriesce dalla sorgente di Pubusinu continua a suscitare grande interesse e chi non conosceva questa località ha potuto apprezzarne la grande potenzialità esplorativa.

La logistica sarà sempre curata dai due gruppi GGF e Speleum, saranno messi a disposizione per gli speleologi partecipanti gli stessi spazi dove poter piazzare le tende e i locali al coperto a Su Zurfuru e Gutturu Pala.

Vi sarà sempre la possibilità di arrivare sul posto dal venerdì sera.

Tra le grotte conosciute in zona la Grotta Sara è stata è stata oggetto di controllo e ricerche nello scorso Dicembre, mentre la grotta di Gutturu Pala (Bolognesi) sarà uno degli obiettivi in questa edizione così come altre di cui si è parlato in questi mesi come Pozzo Giona.

Si proseguirà di sicuro la disostruzione degli ingressi in cantiere coordinati dallo SPECUS proseguito anche con altre puntate in queste settimane e nella zona di Arenas iniziata ultimamente da Flumini e Gonnos.

Sono sempre in attesa di rilievo alcune grotte conosciute al quale si dedicherà tempo e lavoro.

E' un campo esplorativo quindi portarsi attrezzatura personale completa e di gruppo da esplorazione, corde, trapano, sacca d'armo, moschettoni, attrezzatura da disostruzione varia, attrezzatura da rilievo e tutto ciò che ritenete utile alla causa. La scorsa volta in pochi hanno portato attrezzatura, ricordate che senza si fa solo passeggiate socializzanti che sono molto utili alla causa ma non esaustive. Si vuole riuscire a portare a casa più documentazione possibile, quindi chi va in ricerca e trova grotta, sarebbe meglio che porti al campo base un rilievo finito sia che la grotta chiude sia che continua in modo da avere un dato utilizzabile, il solo punto ingresso può essere utile ma è parziale e rischia di diventare una coordinata a cui nessuno darà più seguito.

In zona ci sono ancora grotte da riposizionare, chi ha le placchette le porti e si provvederà, se gruppo ha placchette e non viene al campo può fare in modo di consegnarle agli organizzatori.

Come preannunciato qualcuno sarà sul posto da venerdì sera ma le attività iniziano sabato mattina le squadre si formeranno sul posto in base ai presenti al momento, si chiede comunque chi ha obiettivi da portare avanti durante il campo ci faccia sapere in modo da organizzare chi coordina preventivamente e le squadre.

Con una successiva comunicazione saranno resi noti altri dettagli operativi.

 

Vi ricordo le mail per per informazioni:

tore.buschettu@virgilio.it

 mura.maur@tiscali.it

 

Sabato 23 e Domenica 24 Febbraio 2019 Campo esplorativo Arenas, Pubusinu - Fluminimaggiore - seconda comunicazione.

 

Ulteriori dettagli al riguardo al campo speleo di Pubusinu

Al parcheggio di Pubusinu dalle ore 9,00, sarà presente una postazione di coordinamento attività.

Gli speleo o i gruppi che vogliono coordinare o proporre altre attività oltre quelle programmate possono contattare l'organizzazione.

Attività in grotta prevede ingresso alla grotta Gutturu Pala (Bolognesi) per esplorazione.

È previsto l’organizzazione di attività di rilievo e raccolta dati.

In zona sono presenti ingressi grotte non ancora riposizionati, una squadra si occuperà di questa attività.

E’ sempre prevista attività di ricerche esterne, per chi interessato sarà utile che si porti tutto il necessario dal’esplorazione, alla disostruzione e al rilievo,

Proseguirà l’attività di disostruzione nei cantieri aperti di Arenas e Pubusinu.

Nella grotta di S’Oghitu sono previste documentazioni video-foto utili per un filmato divulgativo speleo.

Per la logistica è confermato che avremmo a disposizione un locale al coperto a Su Zurfuru e uno a Gutturu Pala , oltre lo spazio tende in località Pubusinu , sotto la risorgente.

Per chi vuole stare più comodo è sempre disponibile l'agriturismo vicino alla sorgente di Pubusinu, chi interessato può organizzare in agriturismo anche la cena.

Ricordiamo le mail per adesioni sia al campo:

tore.buschettu@virgilio.it

mura.maur@tiscali.it