Menu:

News


Su Molente - esplorazioni speleosubacquee in Codula di Luna

Sabato e domenica scorsi si sono svolte le immersioni programmate nella grotta di Su Molente con l'obiettivo di raggiungere il sifone terminale della grotta di Monte Longos (su Spiria). L'obiettivo prefissato non è stato raggiunto. Tuttavia nell'a monte di Su Molente gli speleosub sardi hanno progredito rispetto alle precedenti esplorazioni raggiungendo un approfondimento delle gallerie sommerse e ritrovando una sagola guida trasportata fin lì dalle acque. La sagola potrebbe arrivare da Monte Longos ma anche da Carcaragone, che si trovano entrambe a monte del punto di immersione. Sempre nella grotta di Su Molente, nella giornata di domenica lo speleosub tedesco Toddy Waelde si è immerso nelle gallerie sommerse in direzione della risorgenza di Cala Luna, percorrendo circa 800 metri di cui alcune centinaia finora inesplorati. Le esplorazioni sono state promosse dalla Federazione Speleologica Sarda e coordinate da Roberto Loru del Gruppo Speleologico Sassarese. (M.P.)